Stampa

Corriamo al Tiburtino

Scritto da Francesco Accorsi. Postato in Racconti

Domenica 20 novembre 2016 si è svolta a Roma, la diciassettesima edizione della gara “Corriamo al Tiburtino”, gara di 10 km, valida ai fini della classifica dello slam sociale. Le previsioni metereologiche indicavano forti precipitazioni per quel giorno ed, invece, un sole raggiante ci ha tenuto compagnia per tutta la gara.

Questa volta abbiamo corso in casa, il percorso è stato familiare per noi, considerata la vicinanza tra il parco Villa De Sanctis ed il quartiere Tiburtino. La corsa ha registrato un’ottima organizzazione ed

una grande affluenza, in quanto hanno partecipato all’evento numerose le associazioni sportive dilettantistiche. Alle ore 10 in punto l’A.s.D. ha fatto tagliare il nastro di partenza a ben 24 atleti, i quali si sono destreggiati per via Tiburtina dando filo da torcere agli altri partecipanti della gara. Al quinto km, un piccolo ristoro ci ha permesso di reintegrare un po’ di liquidi, considerata l’elevata temperatura. Dal settimo km abbiamo corso la parte iniziale del percorso per giungere al traguardo di questa stupenda avventura.

Per la nostra classifica interna i tempi rilevati a fine gara sono stati i seguenti: Marco Lagna (SM40) in 40:23; Carlo Ascoli (SM35) in 41:54; Elisa Mariani (SF) in 42:45; Ivano Albanesi (SM55) in 43:51; Roberto Accettone (SM) in 45:37; William Pignataro (SM35) in 48:01; Fabrizio Costa (SM50) in 51:02; Luigi Del Giudice (SM50) in 51:03; Mario Gnocchi (SM70) in 51:12; Dario Di Pietra (SM45) in 52:04; Eugenio Hassemer (SM55) in 52:11; Roberto Ciolfi (SM35) in 52:22; Francesco Accorsi (SM) in 52:29; Mario Piluso (SM45) in 54:01; Fabio Pignataro (SM) in 54:23; Anna Maria Pedace (SF50) in 54:15; Claudio Migliori (SM50) in 54:31; Antonio Raso (SM60) in 54:51; Massimo Di Florido (SM60) in 55:14; Paolo Gennarini (SM50) in 56:26; Mario Iacovacci (SM55) in 56:57; Claudia Guerrini (SF50) in 59:15; Cristina Mozzetti (SF50) in 1:07:05; Adalberto Sabatella (SM50) in 1:08:30.

Ottimi risultati sono stati conseguiti anche nelle seguenti categorie da: - Elisa Mariani, che con uno strepitoso 42:45 si è piazzata quinta nella categoria (SF); - Ivano Albanesi, che con un formidabile 43:41 è arrivato settimo nella categoria (SM55); - Mario Gnocchi, che con un ottimo 51:12 si è classificato sesto nella categoria (SM70).

Si rinnovano i complimenti a tutti i nostri atleti per l’ottima gara che hanno svolto e si ricorda che il 4 dicembre a Fiumicino si terrà la Best Woman, 10 km, ultima gara di slam. Buone Corse a tutti!

Share
UA-18488374-1